Sei un nuovo utente ?

COMUNICAZIONE E STAMPA

Ance a tambur battente sul caro materiali. Dal Governo primi segnali di risposta
10 Giugno 2021 

Prime risposte del Governo dopo il pressing fortissimo dell’Ance sul rincaro dei materiali che penalizza le imprese appaltatrici e rischia di bloccare i cantieri.  Continua sui principali quotidiani la battaglia dei costruttori sul rincaro abnorme delle materie prime e dal Governo finalmente si muove qualcosa. Da mesi l’Ance si sta battendo per risolvere il problema dell’insostenibile rincaro dei prezzi che ha riguardato principalmente l’acciaio che tra novembre 2020 e maggio 2021 ha registrato un aumento eccezionale pari a +150%. Adesso si attende una revisione, una norma che permetta alle stazioni appaltanti delle opere di adeguare i prezzi.